• Cipolle di Loumbila e medici albanesi

    di Pierre Yelen - È tempo di raccogliere gli ortaggi. Nel Plateau Mossi, in Burkina Faso, la produzione di pomodori è buona. Lo conferma il va e vieni dei camion dei commercianti del Ghana che approfittano dei prezzi bassi per riempiere i magazzini a casa loro. Invero, sono gli stessi commercianti…

    Sabato 28 Marzo 2020

  • La clorochina e la cooperazione Sud-Nord

    di Pierre Yelen -  In questi giorni difficili arrivano in Italia medici e attrezzature dalla Cina per combattere il Covid19. Sono atterrati anche specialisti cubani. È stato chiesto un contributo operativo per la Lombardia alle Ong italiane, specializzate nel settore sanitario, che lavorano in cooperazione internazionale nei paesi del Sud del…

    Venerdì 20 Marzo 2020

  • Senza cavallette e Covid19, con tanti profughi

    di Pierre Yelen - Il bollettino della FAO di febbraio ci aggiorna sull’invasione delle cavallette in Africa e prevede lo sviluppo degli attacchi degli sciami nello spazio e nel tempo. L’Africa orientale è in difficoltà. Le cavallette sono ormai presenti in tutto il corno d’Africa ed in molti Paesi dell’Africa dell’Est:…

    Venerdì 13 Marzo 2020

  • Chose de blancs!

    di Pierre Yelen - Quando posso vado all’Eldorado. Un bar di Zogona, nella capitale. Si può mangiare una frittata, un fagotto al cioccolato, bere una spremuta d’arancia ghiacciata. La vitamina C non guasta mai al tempo del coronavirus! Il servizio è lento ma c’è l’aria condizionata. Un giovane la preserva: apre e richiude…

    Domenica 08 Marzo 2020

  • L’untore e gli “uomini integri”

    di Pierre Yelen - Sono più di 30 anni che atterro in questo aeroporto: è sempre lo stesso. Al centro della città, con una pista al limite della lunghezza minima, con qualche cartello pubblicitario in più.  La differenza è nel nome, si chiama “aeroporto Thomas Sankara”: un giusto riconoscimento al giovane…

    Mercoledì 26 Febbraio 2020

Pin It