pdfContributi Ricevuti dalle Pubbliche Amministrazioni Anno 2017

pdfBilancio 2016

pdf Bilancio 2015

pdf Bilancio 2014

pdfBilancio 2013

pdf Bilancio 2012

pdf Bilancio 2011

 

 

Chiara1Chiara Franceschini, comunicazione Tamat

Se sapessi che il tuo caffè, unito a quello di tante altre persone come te, fa succedere qualcosa di buono?” (home page di 1 Caffè, ndr).

Così è stato! Per Tamat, e la popolazione locale di Cissin, quartiere periferico di Ouagadougou (Burkina Faso), grazie a tutti voi che avete supportato RASAD, aderendo a 1 Caffè Onlus. La popolazione di Cissin versa in condizioni di estrema vulnerabilità: le famiglie sono povere, l'accesso al cibo difficile, la conoscenza circa la sana nutrizione e un'agricoltura sostenibile insufficiente. Fattori che si ripercuotono su tutte le fasce della popolazione, ma in particolare bambini e donne, e che RASAD – Reti d'Acquisto per la Sicurezza Alimentare con il supporto della Diaspora burkinabè d'Italia, si propone di affrontare attraverso attività di formazione, sensibilizzazione e supporto alla micro-imprenditoria con il micro-credito.

1 Caffè Onlu è l’organizzazione che utilizza il web per realizzare attività di informazione, promozione e raccolta fondi per supportare tutte quelle associazioni no-profit che operano in campo sociale, culturale, assistenziale o internazionale, con interventi di cooperazione allo sviluppo.
Ogni settimana una differente associazione. Ogni settimana la possibilità di offrire 1 simbolico caffè (1 euro) a beneficio di qualcuno, perché “
offrire un caffè è un gesto comune, naturale, un’occasione di incontro che fa succedere tantissime cose, quasi per caso” (1 Caffè Onlus, ndr).

Grazie 1 Caffè. E grazie per i vostri caffè di solidarietà per la sicurezza alimentare in Burkina Faso!

...a presto con l'intervista a 1 caffè! per UmbriaMiCo - Festival del Mondo in Comune - Festival del Mondo in Comune a cura di DOT Radio, media partner. Stay tuned!

Usiamo cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.