pdf Bilancio al 31.12.2017

pdfCertiificazione Bilancio 2017

 pdfContributi Ricevuti dalle Pubbliche Amministrazioni Anno 2017

 pdfBilancio 2016

pdf Certificazione Bilancio 2016

pdf Bilancio 2015

pdf Certificazione Bilancio 2015

pdf Bilancio 2014

pdfBilancio 2013

pdf Bilancio 2012

pdf Bilancio 2011

 

30624678 1926345127429908 5837369053197827782 nIl turismo sostenibile o responsabile è il turismo che rispetta e valorizza tanto l'ambiente quanto gli usi, le tradizioni e la cultura locali. 

Giunge all'ottava edizione il rapporto “Gli italiani, il turismo sostenibile e l'ecoturismo”', che sarà presentato a fine settembre a Roma.
Realizzato da IPR Marketing - istituto specializzato in ricerche sociali e istituzionali, analisi di marcato e studi sull’opinione pubblica - per la Fondazione UniVerde – ente che si è fatto promotore della cultura ecologista, degli stili di vita in armonia con l'ambiente e del futuro sostenibile – in occasione del suo decennale, lo scorso 26 giugno, la Fondazione ne ha dato un'anticipazione.

Un'anticipazione che ha permesso di percepire un progressivo avvicinamento in atto verso il turismo sostenibile, inteso quale forma di turismo rispettoso dell'ambiente e in grado di ridurre il consumo delle risorse, di cui infatti gli italiani si dimostrano sempre più coscienti: sale al 78%, in particolare, il livello di conoscenza della definizione stessa di “turismo sostenibile”, mentre il 41% lo ritiene corretto da un punto di vista etico.

E se per il 48% il turismo responsabile rappresenta un arricchimento culturale e per il 44% esso è sinonimo di conoscenza o esplorazione, il 68% degli italiani dichiarano di essere attratti da mete turistiche ricche di storia, arte ed eventi culturali e il 61% dal panorama paesaggistico e dalla natura.

Questi sono solo alcuni dei dati emersi dall'anticipazione. Numeri che suscitano molta curiosità di conoscere gli altri. Non resta quindi che aspettare il 27 settembre, quando UniVerde presenterà il rapporto completo durante il convegno "Il futuro del turismo è sostenibile".

36628942 996839417152793 1562697574039683072 nIl turismo sostenibile è il fulcro della prima mobilità transnazionale del progetto Tamat EnTOURée, programmata dal 20 al 27 settembre a Perugia, presso l'Agriturismo Il Poggiolo - Country House  

Un giorno non solo dalla veste internazionale, essendo la 39° Giornata Mondiale del Turismo, ma anche parallelo alle attività di Tamat relative proprio al turismo responsabile: il 27 è infatti la giornata finale della prima mobilità transnazionale di EnTOURée, il progetto - co-finanziato dalla Commissione Europea con il programma Erasmus + - Key Action 2 - Cooperation for innovation and the exchange of good practices - Capacity Building in the field of Youth - che promuove la formazione di imprese sociale nel settore del turismo sostenibile/responsabile in Italia, Madagascar e Martinica attraverso lo scambio internazionale di best practices. 

Usiamo cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.