alt

Il prezzo del gombo viene deciso insieme dalle donne che lo vendono e quelle che lo comprano. Il gombo (Abelmoschus esculentus), meglio noto in Europa come okra, è uno degli ortaggi tradizionali della cucina africana. Ricchissimo in antiossidanti, viene utilizzato nella preparazione di molte delle salse di accompagnamento per piatti a base di riso, polenta, miglio, etc; sia fresco che in polvere.

Verso la metà del mese di ottobre, subito dopo i primi raccolti di gombo, ha avuto luogo un incontro tra le donne della Cooperativa orticola di Kambila e della Cooperativa d’autopromozione della donna di Kati. Riunitesi presso il municipio di Kambila i due groupements hanno deciso di comune accordo il prezzo di vendita del gombo.

alt

alt

La riunione si è basata sulla reciproca convinzione che i prezzi dei vari prodotti devono essere giusti e rispettosi del lavoro svolto dalle produttrici, e allo stesso tempo devono permettere alle donne di Kati di ricavarne l’adeguato guadagno attraverso la vendita dei prodotti trasformati. Tenendo conto delle continue e marcate fluttuazioni dei prezzi di mercato dei prodotti agricoli queste, stimolate dalla presenza del progetto La Dignità ha un Volto di Donna (DVD), hanno deciso di incontrarsi periodicamente per modificare i prezzi di vendita del gombo. Considerate le difficoltà che le donne di Kambila affrontano per potersi spostare dal villaggio è stato deciso che saranno sempre le donne di Kati che, dopo essere state informate dall’imminente raccolto dalle donne di Kambila, si sposteranno per ritirare i prodotti.

Le Tonus, partner locale di Tamat, ha suggerito alle presidenti delle due cooperative di restare in stretto contatto affinché lo scambio risulti vivace e dinamico e soprattutto redditizio per le donne appartenenti ai due gruppi d’interesse economico.

Pin It