News di progetto

“ColtiviAmo l’Integrazione”: i primi risultati di un progetto di cooperazione a tutte le latitudini

“ColtiviAmo l’Integrazione” sta proseguendo con risultati davvero importanti. Il progetto (PROG-1979), finanziato a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione del Ministero dell’Interno…

"ColtiviAmo l’Integrazione", un progetto di agricoltura urbana e integrazione finanziato dal Ministero dell'Interno

Coinvolte quattro città: Perugia, Milano, Firenze e Ragusa Illustrazione del progetto e avvio selezione beneficiari Da Tamat: “Sicurezza e integrazione: l'inclusione e il lavoro sono gli strumenti…

News di progetto

Tamat apre la sua sede in Mali e incontra la delegazione UE in Mali e il Ministero dei maliani all’Estero e dell’Integrazione Africana

Tamat e Le Tonus presso il Ministero dei maliani all’Estero e dell’Integrazione Africana con Boulaye Keita, Consigliere Tecnico del Ministero Lo staff di Tamat con gli stagisti della ong locale Le…

AwArtMali: esperti italiani della ONG Tamat in missione in Mali

Una nuova missione per la mappatura degli stakeholder e l'identificazione delle opportunità di auto-sviluppo in Mali a favore delle persone a rischio migrazione 29 Luglio, riunione con agenzia di…

Tamat all'interno della mostra fotografica "Oltre i Confini" di Riccardo Truffarelli con AwArtMali

PERUGIA - Da domenica 14 a domenica 21 luglio dalle ore 12.00 alle ore 20.00, Tamat sarà presente al CERP - Centro espositivo della Rocca Paolina, nel centro storico della città di Perugia,…

Un progetto europeo per contrastare l'immigrazione gestita dai trafficanti e offrire opportunità in Mali

Esperti italiani della ONG Tamat e dell’agenzia di comunicazione Giusti Eventi già operativi sul terreno Da sabato 28 aprile a martedì 7 maggio una missione di esperti italiani dell’Ong Tamat e…

AwArtMali: contrastare l’esodo gestito dai trafficanti con informazione e cultura

Conclusa con successo la prima missione operativa di coordinamento a Bamako. Al via il progetto di Tamat Ong in Mali

AwArtMali: al meeting di Bruxelles inizia il progetto di Tamat

Dopo una fase di studio, si metteranno in campo le azioni di informazione attraverso le testimonianze della diaspora maliana in Europa

Migrazione e Formazione

Realizziamo attività a supporto dell'inclusione sociale e lavorativa dei migranti nelle comunità d'accoglienza tramite percorsi di formazione pratica e teorica capaci di aumentare le loro competenze chiave e tecniche.

Tamat è accreditata come Centro di Formazione Professionale presso la Regione Umbria e, dal 2007, è abilitata, con decreto del Ministero degli Esteri (D.M.2007/337/004258/4, 5.10.2007), oltre che alla “Realizzazione di programmi nei Paesi in via di sviluppo”, alla “Selezione, formazione ed impiego di volontari” e alla “Formazione in loco di cittadini dei P.V.S” “Informazione” ed “Educazione allo sviluppo”. Tale riconoscimento di idoneità si traduce nell’attivazione di corsi di formazione superiore, per diplomati e laureati, e di formazione permanente, di perfezionamento e aggiornamento professionale.

Comunità attive per la sovranità alimentare

Tamat capofila (2018-2019)           

ColtiviAmo l'Integrazione

Tamat capofila (2018 - in corso)

AltroUrbano

Il progetto consiste nella realizzazione di 8 corsi

 

Area riservata