Già da diversi giorni gli alunni della scuola pubblica del villaggio di Kègnè marka in Mali hanno iniziato a usufruire del cibo fornito dal progetto REPAS per il “Rafforzamento e la promozione della sicurezza alimentare”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e avviata a seguito di una missione condotta dai team della ONG TAMAT MALI e del suo partner locale LE/TONUS, con il supporto della direzione italiana, delle autorità amministrative, politiche e scolastiche che coprono la zona d’intervento del progetto. Durante la missione è stata valutata la situazione di partenza dell’area, sono stati identificati i beneficiari e scelti i fornitori del cibo con il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati.

L’attività “Sostegno alla mensa scolastica (fornitura di generi alimentari e rafforzamento della struttura)”, è iniziata ad aprile e proseguirà per tutto l’anno scolastico 2023-2024 fino alla fine di giugno, riprenderà all’inizio del ciclo scolastico 2024-2025, per una durata di dodici mesi. Nelle ultime settimane, centottanta alunni hanno condiviso il cibo preparato nella mensa scolastica dai due addetti messi a disposizione dal villaggio. Per ogni fornitura di cibo agli alunni sono state preparate quaranta tazze, con cinque alunni per tazza per facilitare la condivisione.

Grazie agli sforzi congiunti di tutti i soggetti coinvolti, le attività del progetto attualmente stanno procedendo secondo i piani e si spera che ciò continui fino alla fine. Altre attività previste, come quelle relative all’agro-ecologia, sono in fase di avanzamento, è stato infatti individuato un appezzamento di terreno per l’orto, messo a disposizione dei beneficiari attraverso la stesura e la firma di un documento di trasferimento. Sono ora in corso i preparativi per la realizzazione delle infrastrutture.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi