Home > news > Progetto Berberina: alimentazione alternativa con le foglie di cactus


Le foglie di cactus sono un mangime di mantenimento durante il periodo di siccità, che fornisce agli animali energia e acqua. Con una dieta a base di cactus fresco, è possibile che è possibile per le pecore sopravvivere 525 giorni.
Sebbene una dieta a base di soli cactus possa essere sufficiente, è consigliabile utilizzare il cactus solo come integratore, a causa del suo basso contenuto proteico. Le quantità necessarie a soddisfare il fabbisogno proteico degli animali pongono problemi di diarrea per il livello di acqua associato.

Questo è il motivo per cui il periodo di raccolta delle foglie è un fattore importante per la qualità dell’alimentazione del bestiame poiché consente di controllare il contenuto d’acqua. Una dieta a base di solo cactus non è interessante a causa del suo deficit di azoto e del suo squilibrio fosfocalcico. D’altra parte, l’integrazione delle foglie di cactus con ingredienti che possono correggere questo squilibrio può portare ad un aumento di peso negli animali.

Berberina in Tunisia – Sviluppo dell’allevamento ovino come azione di resilienza delle giovani generazioni di Sidi Bouzid, cuore del progetto, per contrastare la povertà e la migrazione vede Tamat come capo fila ed è un progetto cofinanziato dall’ Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, dall’ Office de l’Elevage et des Pâturages ديوان تربية الماشية و توفير المرعى del Ministero dell’Agricolture, delle Risorse Idriche e della Pesca tunisino e dal fondo Otto per Mille della Chiesa Evangelica Valdese.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi