Home > news > Burkina Faso, progetto LAPIN: Tamat a Tanlargho con beneficiari e istituzioni locali

BURKINA FASO – Il team locale di Tamat ha recentemente promosso degli incontri operativi presso il villaggio di Tanlargho, Comune di Loumbila, per fare il punto della situazione rispetto al progetto LAPIN, “Sviluppo della filiera cunicola e dell’agro-ecologia familiare: iniziative di lotta contro l’insicurezza alimentare e l’esodo rurale in Burkina Faso”, progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri del governo italiano con il fondo dell’otto per mille dell’IRPEF devoluto dai cittadini alla diretta gestione statale per l’anno 2018, coordinato da Tamat in partenariato con l’associazione Micro Start/Action women for Development e l’associazione Manegdbzanga.  

È stata un’occasione davvero importante: i decani del villaggio hanno accolto molto positivamente il team di Tamat e hanno posto questioni relative al sito di progetto. Su questo punto la capoprogetto di Tamat Fabiola Bedini ha rassicurato che “prima dell’inizio dei lavori sul campo avremo tutta la documentazione ufficiale necessaria”.  Non solo. Alla presenza dei responsabili dei Servizi Sociali del Comune e del Comitato Del Villaggio del Comune di Loumbila è stato possibile condividere con i rappresentanti dei villaggi coinvolti nel progetto i criteri di selezione dei beneficiari delle attività del progetto, sia per la parte agricola che per l’allevamento dei conigli. È stato anche possibile spiegare i metodi di lavoro, le opportunità, ma anche le responsabilità di ciascuno dei beneficiari al fine di avviare un progetto che fin dall’inizio ponga le basi per la sostenibilità futura anche oltre i finanziamenti. Infine, è stato possibile verificare che, poiché l’inizio effettivo dei lavori sul sito è subordinato all’arrivo dell’acqua, i lavori di impianto del foro di trivellazione sono iniziati e stanno compiendo progressi significativi. 

Ci siamo: ancora una volta Tamat lavora ad un progetto rivolto alla comunità, capace di gettare le basi per un cambiamento nella vita di molte famiglie con l’impegno e il coinvolgimento di tutti.  

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi