Home > cooperazione allo sviluppo in Africa > Partner locale di Tamat riceve riconoscimento per meriti umanitari

Consegnato un riconoscimento onorario al merito all’associazione SOS Sourou School, partner locale della Ong Tamat in Burkina Faso. L’11 dicembre di ogni anno si celebra l’indipendenza del Burkina Faso ed è proprio in questa occasione che vengono consegnati riconoscimenti onorari ai burkinabè, alle organizzazioni della società civile, alle aziende e alle istituzioni che si sono distinte per il loro duro lavoro.

Per il ministero dello Sport, della Gioventù e del Lavoro, sono stati riconosciuti un totale di 207 meriti dell’Ordre de l’Étalon, l’Ordre de mérite burkinabè e l’Ordre de la jeunesse et des sports, il 23 dicembre 2022 presso il palazzetto dello sport Ouaga 2000.

A ricevere un riconoscimento, anche l’associazione scolastica SOS Sourou, rappresentata dal suo presidente, il sig. Sirabé Barthélémy Coulibaly.

Riconoscimento per la SOS Sourou School, sig. Sirabé Barthélémy Coulibaly mostra la medaglia
Riconoscimento per la SOS Sourou School, sig. Sirabé Barthélémy Coulibaly mostra la medaglia

Importante riconoscimento per meriti umanitari

L’associazione SOS Sourou School è un’associazione umanitaria, con sede a Tougan, nella provincia di Sourou nella regione di Boucle du Mouhoun. Il suo obiettivo principale è contribuire alla protezione, all’educazione e alla scolarizzazione dei bambini in difficoltà nella provincia di Sourou. Negli ultimi anni, i villaggi della regione di Boucle du Mouhoun sono stati presi di mira da attacchi terroristici che hanno provocato migliaia di sfollati, i quali hanno poi trovato rifugio a Tougan. Molto sopraffatte da questa situazione, le autorità locali stanno facendo il possibile e possono contare su Ong e organizzazioni della società civile come appunto l’associazione SOS Sourou School.

Coulibaly e il suo team hanno mostrato gran dinamismo nella gestione della situazione degli sfollati interni (IDP). Accoglienza e reinserimento socio-professionale degli sfollati, collocazione di alunni e scolari in nuove aule, alloggio, ristorazione e scolarizzazione dei bambini vulnerabili, sono interventi che l’associazione svolge quotidianamente a favore delle popolazioni sfollate. In questo anno scolastico, come in altri anni, l’associazione ha provveduto a distribuire kit scolastici ai bambini scampati dagli attacchi terroristici.

L’impegno dell’associazione SOS Sourou School a favore delle popolazioni vulnerabili non è passato inosservato. Pertanto, il governo burkinabè, a nome del presidente della Repubblica, ha consegnato la medaglia dell’Ordre de mérite burkinabè al sig. Sirabé Barthélémy Coulibaly, per l’importante lavoro svolto dall’associazione.

Al lavoro nonostante il terrorismo

Il ministro dello Sport, della Gioventù e del Lavoro, Issouf Sirima, si è detto piacevolmente sorpreso del fatto che, contro ogni previsione, i beneficiari dell’associazione abbiano contribuito con i loro sforzialla costruzione del Burkina Faso. «Di fronte alle attuali difficoltà che sta attraversando il nostro Paese, voi avete continuato instancabilmente a lavorare nei vostri vari campi, spesso sotto la minaccia del terrorismo» ha sottolineato.

Presente alla cerimonia di decorazione, anche Florentin Tougouma, addetto alla comunicazione e alle pubbliche relazioni per Tamat in Burkina Faso. Il corrispondente si è congratulato con il sig. Sirabé Barthélémy Coulibaly a nome dei dirigenti dell’Ong Tamat, partner dell’associazione SOS Sourou School nel progetto SEMINA.

Il sig. Coulibaly si è rallegrato di questo segno di riconoscimento da parte del governo nei loro confronti e ha promesso di raddoppiare il suo impegno per le popolazioni vulnerabili.

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi