Home > news > Progetto Before You Go, la formazione in agroecologia: Tamat racconta

Il progetto è BEFORE YOU GO, finanziato dal fondo FAMI e coordinato da Arcs Culture Solidali in collaborazione con Tamat, Fondazione ENAIP Lombardia, Coopermondo, Informa SCARL, OVALE Srl, Libera Cittadinanza Onlus, Arci APS, ASeS – Agricoltori Solidarietà e Sviluppo, Fondazione ISMU (Iniziative e Studi sulla Multietnicità) e Solidarietà e Cooperazione – CIPSI(Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale). Before you go vuole informare, orientare e formare dal punto di vista linguistico, civico e finanziario circa 1000 potenziali migranti provenienti da sei Paesi target: Albania, Costa d’Avorio, Mali, Marocco, Senegal, Tunisia

Nei giorni scorsi Tamat ha svolto in Tunisia, presso il Centro Multifunzionale di Chebedda (Tunisi, Governatorato di Ben Arous) i corsi di formazione in agroecologia. La formazione proseguirà poi a Tataouine (Governatorato di Tataouine).

Samuel Di Castro. cooperante assistente agricolo di Tamat impegnato come formatore, ci racconta: “I ragazzi sono stati fantastici. Hanno creato un gruppo coeso ed interessato. Fin da subito hanno cominciato a scambiarsi informazioni, creando anche un gruppo social per condividere concetti, pratiche ed esperienze anche non relative al corso. La mia soddisfazione più grande è stata quella di aver capito che, alla fine del corso, tutti avranno compreso il vero spirito e significato dell’agroecologia, che non è solo una pratica agricola in se ma è uno stile di vita, una mentalità che ci permette di essere rispettosi degli esseri viventi, dell’ambiente e delle persone!”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi